Come contrastare l'invecchiamento del viso

evitando la comparsa precoce delle rughe nel volto

E il primo segnale che avvertiamo nel tempo.

 

Già dopo i 25 anni la nostra pelle inizia un lento e irreversibile declino di invecchiamento.

 

La cute si fa più sottile e disidratata, le cellule non si rigenerano più come un tempo.

 

Eppure c’è sempre chi invecchia con stile magari seguendo un percorso con il mio, altri invece a cui il passare del tempo lascia tracce molto più visibili.

 

Cosa possiamo fare quindi per prevenire l’invecchiamento della nostra pelle e la formazione delle classiche rughe nel volto?

 

Andiamo a vedere alcuni consigli, seguendo i 4 pilastri dell’invecchiamento con stile.

 

ABITUDINI – ALIMENTAZIONE – MOVIMENTO – SONNO

ABITUDINI CHE INVECCHIANO LA PELLE

In primis parliamo delle abitudini e quello che possiamo “sistemare” nelle routine che abbiamo durante la nostra vita, al fine di contrastare l’invecchiamento della pelle.

 

Stress.

Ebbene si. La principale malattia dei giorni nostri, influisce anche la nostra pelle.

Il problema è sempre legato allo sbilanciamento di ormoni che abbiamo nel corpo.

Costanti dosi di cortisolo, radicali liberi ed altri ormoni, tendono ad invecchiare precocemente il nostro corpo e la nostra pelle.

Un soggetto sotto pressione tende a produrre alti dosaggi di radicali liberi, sostanze dannose che distruggono le nostre cellule, invecchiandoci precocemente.

Il corpo non riesce a smaltirli da solo e questi rimangono nel nostro corpo a creare danni irreversibili.

CONSIGLIO

Inserisci nella tua routine giornaliera, 5-10’ di tranquillità totale.

Meditazione, Respirazione, Yoga, corsa.. quello che vuoi, purché sia per te rilassante.

Sole

 

Gli effetti dei raggi UV sulla nostra pelle sono risaputi e non occorre parlarne troppo.

 

Da giovani, passare le ore sotto il sole senza protezione solare era più che normale.

 

Chi di noi non si è beccato una bella scottatura almeno una volta.

 

Ma dopo i 25 anni, tutte queste pratiche sono devastanti nella nostra pelle.

 

Per questo la prima cosa da fare è accertarsi che la crema viso quotidiana che utilizziamo abbia la protezione solare.

 

CONSIGLIO

Utilizza sempre una crema viso con protezione solare

Meglio se SP30.

ALIMENTAZIONE E INVECCHIAMENTO

Non credere che basti la tua “cremina” giornaliera per contrastare l’invecchiamento della pelle del viso.

 

Anzi, se non abbini uno stile di vita sano che vada a nutrire dall’interno anche la tua pelle, allora sarai destinato ad essere come quelle persone di 30anni che ne dimostrano 45.

 

La pelle superficiale si forma dai tessuti profondi, che sono a contatto con le sostanze nutritive che ingeriamo con l’alimentazione.

 

All’interno del percorso Invecchiare con stile ti presento un protocollo alimentare specifico proprio per utilizzare il cibo come una pozione di eterna giovinezza.

 

Ma andiamo a vedere un paio di consigli relativi proprio all’alimentazione:

 

 

 

Idratazione

Lo dico, lo ridico e continuerò a dirvelo.

Dovete bere di più.

Dovete spingere più acqua possibile all’interno delle vostre cellule, al fine che si leghi con l’acido ialuronico e vada a riempire le vostre rughe

CONSIGLIO

Bevi 3 litri di acqua al giorno.

Zuccheri semplici

Un altro nemico della nostra pelle è lo zucchero, soprattutto se ingerito ad alte dosi.

 

Per zuccheri non intendo solo i dolci, ma tutti quegli alimenti che li contengono, come ad esempio le bibite gasate, i carboidrati, i succhi di frutta, etc.

 

Alte dosi di zucchero nel sangue portano il nostro corpo in uno stato di infiammazione silente, condizione che è alla base dell’invecchiamento precoce e di centinaia di malattie.

 

Ci sono studi che, al di là dell’invecchiamento della pelle, hanno dimostrato come lo zucchero sia connesso allo sviluppo di tumori.

CONSIGLIO

Prediligi i carboidrati complessi, non raffinati.

In pratica, utilizza solo prodotti integrali.

PREVENIRE L’INVECCHIAMENTO DEL VISO CON IL MOVIMENTO

Per quanto riguarda l’attività fisica, qui il discorso si farebbe molto lungo.

Diciamo che il grosso dei vantaggi per la nostra pelle dati dal movimento, sono dovuti al maggior afflusso di sangue e di sostanze nutritive nella pelle.

Inoltre tramite la sudorazione abbiamo la possibilità di liberarci da molte tossine, che resterebbero depositate nel nostro corpo.

Per altri benefici dell’attività fisica sull’invecchiamento, vi consiglio di continuare a seguire il mio profilo Instagram.

DORMIRE CI FA INVECCHIARE?

Infine voglio concludere con una chicca che mi ha stupito anche a me.

 

Ebbene si, anche durante il nostro riposo possiamo accelerare la comparsa di rughe nel viso.

 

Infatti dormire a “pancia in giù” o “sul fianco” comporta 2 fattori che influiscono sulla nostra pelle:

 

  • La pelle del viso non riesce ad ossigenarsi bene durante la notte
  • Lo schiacciamento della pelle sul cuscino comporta nel lungo periodo può portare rughe precoci.

CONSIGLIO

Abituatevi a dormire “a pancia in su” se volete aiutare la vostra pelle.

Tutti questi argomenti e tanto altro, l’ho racchiuso all’interno del percorso change your energy.

 

Se cercate un sistema collaudati, strutturato e che vi accompagni per il resto della vostra vita, questo è sicuramente il corso per voi.

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su WhatsApp
Condividi su linkedin
Condividi su Linkdin
Condividi su twitter
Condividi su Twitter